Sei a 0.0 dalla spedizione gartuita.

CBD PER L'INVERNO

La cannabis produce oltre 100 cannabinoidi. Un tempo, i ricercatori credevano che queste molecole fossero esclusive dell'erba, ma si è scoperto che molte altre piante (e funghi) producono cannabinoidi anche. Esplora la lunga lista di organismi che producono queste molecole e scopri come influiscono sul sistema endocannabinoidico.

CBD per umore basso e malinconia invernale

La cannabis produce oltre 100 cannabinoidi. Un tempo, i ricercatori credevano che queste molecole fossero esclusive dell'erba, ma si è scoperto che molte altre piante (e funghi) producono cannabinoidi anche. Esplora la lunga lista di organismi che producono queste molecole e scopri come influiscono sul sistema endocannabinoidico.

CBD per la pelle secca invernale

Ma qualcosa che puoi usare per lenire e idratare la tua pelle è il cannabidiolo (CBD). Uno studio ha scoperto che il CBD aiuta a regolare la produzione di olio della nostra pelle. Troppo olio porta all'acne, mentre troppo poco olio può portare non solo a pelle secca, ma anche a condizioni come l'eczema. Ma molti usano il CBD come mezzo per combattere l'infiammazione e aiutare a ridurre il disagio e il dolore della pelle. E non solo il CBD lenisce la pelle secca, ma può anche aiutare a alleviare il dolore associato.

La cannabicromene potrebbe essere un potente combattente contro il cancro, e la ragione potrebbe essere la sua interazione con il sistema endocannabinoide naturale del corpo, l'anandamide. La CBC sembra anche inibire l'assorbimento dell'anandamide, consentendole di rimanere più a lungo nel flusso sanguigno.

Alcuni idratanti funzionano solo su determinati tipi di pelle, mentre il CBD può essere applicato su tutti i tipi di pelle. Non importa se la tua pelle è naturalmente secca, squamosa o oleosa, o se combatti con l'acne. Il CBD è completamente naturale. Per la maggior parte delle persone, il CBD non provoca reazioni allergiche o brufoli. L'unica cosa da considerare sono gli altri ingredienti nel CBD topico che potrebbero causare irritazioni o brufoli.

CBD a spettro completo per potenziare il tuo sistema immunitario.

Mentre entriamo nella stagione invernale dei raffreddori e dell'influenza, è il momento di rifornirsi di rimedi per aiutare quando non ti senti bene. Con tutto il clamore intorno al cannabidiolo (CBD), dovresti considerare l'aggiunta del CBD come parte del tuo kit casalingo per il raffreddore/influenza per alleviare sintomi come mal di gola, naso chiuso e dolori muscolari?

Secondo il dottor Philip Blair, la risposta è inequivocabilmente sì. "L'influenza provoca infiammazione in tutto il corpo", afferma Blair. "Il CBD aiuta a controllare l'infiammazione e a ridurre i sintomi che sperimentiamo. Inoltre, il CBD aiuta con dolori e dolori, nonché a velocizzare la guarigione". Inoltre, il CBD può aiutarti a addormentarti e a rimanere addormentato, un beneficio dato quanto spesso il tuo ciclo del sonno viene alterato quando sei malato.

Il tipo di CBD che consumi può anche influenzare il tipo di benefici che il tuo corpo manterrà e il sostegno di cui il tuo sistema immunitario avrà bisogno nei mesi più freddi. Il CBD a spettro completo, ad esempio, è un estratto "dell'intera pianta" che contiene non solo il CBD, ma tutti gli altri cannabinoidi, aminoacidi e oli essenziali presenti nella pianta. Questi composti hanno vari benefici e lavorano insieme per produrre quello che è comunemente noto come "effetto sinergico", che significa essenzialmente un aumento dell'efficacia.

Studi hanno dimostrato che i prodotti a spettro completo di CBD offrono anche livelli più elevati di sollievo da infiammazione, dolore e ansia, rispetto ad altri tipi di CBD come i prodotti isolati di CBD.

Quando si considera il CBD per l'inverno, fai qualche ricerca sul tipo di CBD che funzionerebbe meglio per i disturbi che stai cercando di trattare. Se il tuo obiettivo è potenziare naturalmente il tuo sistema immunitario complessivo, i prodotti a spettro completo di CBD potrebbero aiutarti meglio a ottenere i benefici che stai cercando nei mesi invernali.

Mentre queste sono alcune delle sfide più comuni indotte dall'inverno che i nostri corpi affrontano durante l'inverno, il CBD ha benefici che durano tutto l'anno. Che si tratti di ridurre il dolore, migliorare il sonno, alleviare l'ansia o trattare la pelle infiammata e pruriginosa, l'incorporazione dei prodotti a base di CBD nella tua routine di salute non solo darà al tuo corpo una spinta in inverno, ma potrebbe creare un beneficio duraturo attraverso le stagioni.

Risorse esterne:

Cbdcliniccare : https://cbdcliniccare.com/cbdwinter/