Sei a 0.0 dalla spedizione gartuita.

QUANTO TEMPO RIMANE IL CBD NEL TUO SISTEMA?

In questo blog discuteremo per quanto tempo il CBD rimane nel tuo sistema e quali sono le cose più importanti da sapere quando usi il CBD. In primo luogo, esamineremo ciò che influisce sulla durata della permanenza nel tuo sistema. In secondo luogo, esamineremo le forme di utilizzo. In terzo luogo, discuteremo degli effetti che il CBD ha su di noi. Infine, parleremo di quanto tempo il CBD rimane nel tuo sistema e nelle diverse parti del tuo corpo.

CBD

CBD è l'abbreviazione di cannabidiolo, un composto che si trova prevalentemente in alcune varietà della pianta Cannabis Sativa L. Chimicamente, il CBD rientra nella categoria dei composti terpenofenolici, che sono abbondantemente prodotti in strutture simili a capelli, chiamate tricomi ghiandolari, che si trovano sulla superficie dei fiori e delle foglie delle piante di cannabis.

Cosa influisce sulla durata della permanenza nel tuo sistema?

La risposta alla domanda per quanto tempo il CBD rimane nel tuo sistema dipende da due cose: quanto ne usi e quanto spesso lo usi. Fondamentalmente, più CBD usi, più a lungo rimarrà nel tuo sistema. Inoltre, se usi il CBD più frequentemente, questo prolungherà il tempo in cui il CBD può essere trovato nel tuo corpo. Inoltre, il CBD si accumula nel tuo corpo nel tempo. Se prendi CBD di tanto in tanto, verrà cancellato dal tuo sistema molto più velocemente.

Forme d'uso

Ci sono diversi modi in cui puoi usare il CBD. È importante che tu comprenda lo stato legale del CBD nel tuo paese e trovi i modi giusti per utilizzare il CBD. 

Diverse forme di CBD influiscono anche sulla durata della permanenza nel tuo corpo:

  • Oli e tinture
  • Capsule e pillole
  • Prodotti commestibili come le caramelle gommose al CBD
  • Svapare
  • Creme e sieri

Ad esempio, creme e sieri vengono applicati sulla pelle, il che significa che sono molto lenti a entrare e uscire dal corpo. Se vivi in paesi in cui puoi consumare il CBD per via orale, ricorda che il sistema digestivo metabolizza le forme commestibili di CBD e ci vuole del tempo. Oli e tinture che vengono messi sotto la lingua vengono assorbiti molto più velocemente e rimangono nel tuo sistema più a lungo.

Gli effetti

In primo luogo, dobbiamo chiarire che il CBD non è un composto psicoattivo come il THC, ad esempio, quindi non ti darà mai una sensazione di "sballo" o di euforia.
Ha una varietà di effetti benefici sul tuo benessere generale.
Puoi leggere di più su ciò che l'Organizzazione Mondiale della Sanità dice sul CBD e sul suo utilizzo qui.

Il CBD può farti fallire un test antidroga?

Un test antidroga non eseguirà mai lo screening del CBD, perché non è una sostanza illegale e non provoca intossicazione.
Tuttavia, è ancora possibile fallire un test antidroga se si utilizza il CBD spesso o quotidianamente. Chissà perché?
I prodotti CBD potrebbero contenere THC, se non vengono elaborati correttamente. Ti consigliamo di sapere sempre cosa stai acquistando e da dove lo stai acquistando. Leggi il nostro blog su cosa considerare quando acquisti prodotti CBD qui, per informazioni più dettagliate. Per ulteriori informazioni sullo stato legale del CBD, fare clic qui.

Quanto tempo rimane il CBD nel tuo sistema?

Come abbiamo affermato in precedenza, dipende da quanto ne usi e quanto spesso lo usi. Il CBD rimarrà anche per diversi periodi di tempo in diverse parti del tuo corpo.

Quanto tempo rimane il CBD nelle tue urine?
Il CBD è stato rilevato nelle urine da tre giorni a due settimane dopo l'ultima assunzione. Se usi spesso il CBD, ci vorrà più tempo per essere completamente rimosso dalle urine.

Quanto tempo rimane il CBD nel tuo sangue?
Il CBD può essere rilevato nel sangue fino a una settimana dopo l'ultima assunzione.

Quanto tempo rimane il CBD nella tua saliva?
I componenti del CBD possono essere rilevati nella tua saliva pochi minuti dopo l'assunzione e potrebbero durare per 36 ore, sempre a seconda della frequenza di utilizzo e del dosaggio.

Conclusione

Per riassumere, molti fattori possono influire sulla durata della permanenza del CBD nel tuo sistema. Sapere sempre quanto ne usi e quanto spesso lo usi per prevedere più facilmente se hai ancora CBD nel tuo corpo. Ti consigliamo inoltre di tenere in considerazione che ci sono diversi modi di usare il CBD e che questo può anche influenzare l'eliminazione del CBD dal tuo corpo.


Source: https://pharma-hemp.com/

PharmaHemp, leader globale nei prodotti CBD a spettro completo, si impegna per pratiche sostenibili nella coltivazione della canapa e per garantire la massima qualità. Il loro team eterogeneo, composto da esperti nei cannabinoidi, cosmetici e tecnologia, sviluppa soluzioni innovative per una vita quotidiana più salutare.
L'azienda pone al centro dei suoi valori l'innovazione, la qualità, la partnership, la responsabilità, la semplicità e l'apertura, con l'obiettivo di migliorare la vita attraverso prodotti facili da utilizzare. PharmaHemp offre un supporto completo, esporta in oltre 70 paesi e si distingue come un marchio CBD di prima classe a livello mondiale.